Il Genoa interverrà domani al Festival del Videomakeroftheyear presso la sede milanese della Università IULM. La rassegna organizzata da LM Studios di Marco Bertani è dedicata ai videomakers, filmmakers e moviemakers, dilettanti o professionisti, nel panorama italiano. Nell’ambito della due giorni verranno premiati i lavori divisi per fasce di categoria. In virtù della grande richiesta di video che si registra in tutti i campi, a partire dalla promozione dei brand aziendali, lo sviluppo delle opportunità per i videomaker è in aumento. Autonomo, libero, indipendente, meritocratico. Sono alcune delle credenziali di cui è accreditato il festival, che incentiva la libertà di espressione.

La società rossoblù interverrà con una relazione del responsabile marketing Daniele Bruzzone, che toccherà vari punti attinenti l’universo calcio. Dai diritti televisivi. Alle linee guida degli standard produttivi, alle piattaforme che trasmettono le partite all’estero. Passando per i dati dell’audience, alla tipologia di trasmissioni, alle coperture mediatiche. La Serie A calamita intorno a sé oltre 200 nazioni, con centinaia di milioni di utenti e decine di broadcaster. Verranno inoltre illustrate le novità lanciate dal Grifone in questa stagione, a partire dal nuovo macro sistema digitale, le strategie legate al CRM e il canale tv Genoa Channel.

NEWS CORRELATE