MEDIA SPETTATORI, OTTAVI CON 23.424

14 novembre 2017, 16:34

 

Dalla ‘Caporetto’ della Nazionale italiana, esclusa dal Mondiale per la seconda volta dopo la disavventura del 1958. All’incremento di spettatori medi a partita nel campionato di Serie A Tim. Una fredda, anzi, freddissima e una calda sul piatto della bilancia. In attesa dei giorni del giudizio e delle novità, forse si può ripartire dal ripopolamento degli stadi, per provare a riprendere fiato. Sono le due squadre di Milano a fare da traino al movimento calcistico. Al comando svetta, come negli ultimi anni, l’Inter. Unico club a toccare l’asticella dei 60mila (60.554). A ruota si piazza il Milan con 55.264, sul podio insieme al Napoli con 46.085. Quarta è la Juventus con 39.452, quinta la Roma con 35.935 e sesta la Lazio con 25.800. In settima posizione la Fiorentina con 23.907. Ottavo il Genoa con 23.424. Seguono Bologna e Sampdoria nelle prime dieci (21.965 e 19.469). Le statistiche sono pubblicate sul sito specializzato www.stadiapostcards.com.