Flash News

Media Partner

MUSEI DEL CALCIO CHE PASSIONE

11 ottobre 2017, 16:54

 

La storia del calcio, passione popolare. I cimeli che raccontano di noi, parlano di sentimenti collettivi. Musei del Calcio, che passione. Dalle Alpi alla Sicilia: una tendenza che si espande. Proprio domenica alla Sardegna Arena, in coincidenza con la partita tra Cagliari e Genoa, si terrà l’inaugurazione di un percorso museale nell’impianto aperto di recente, che ripercorre le tappe più significative del club dei quattro mori. Prossimo ai festeggiamenti per il centenario tra tre anni. L’arrivo della squadra più antica in Italia, l’unica ancora attiva tra quelle che fondarono la Federazione Italiana Football, farà da cornice all’evento. Un richiamo al romanticismo. Il modo per fare respirare i ricordi e lucidare il passato. Proprio il Museo della Storia del Genoa, riconosciuto dal Ministero come di rilevante interesse culturale, dal 2009 costituisce un polo di riferimento per gli appassionati del genere e non solo. Come dimostrano le visite di turisti e stranieri. E che sia un mercato che tiri, quello dei musei del calcio, lo dimostrano altri numeri. Come quelli che assomma lo Juventus Museum. Nella stagione 2016/17 l’incasso è stato di 10 milioni di euro (180.476 visitatori). Su base annua si è classificato al 47mo posto, tra i siti museali più frequentati in Italia.