Media Partner

OMAGGIO A ‘FABER’ IN VIA DEL CAMPO

16 febbraio 2017, 12:43

 

 

Una interminabile collana di eventi e celebrazioni. Per tenere in caldo il ricordo di Fabrizio De Andrè. La straordinaria sensibilità di cantastorie. La vena poetica nel raccontare la vita degli emarginati, attraverso la ricchezza dell’animo umano nelle sue molteplici espressioni. Genova non dimentica. E si prepara a festeggiare “Buon Compleanno Faber”, sabato, nel giorno in cui avrebbe compiuto 77 anni. Il museo viadelcampo29rosso apre le porte a una giornata speciale. A tanti anni dalla scomparsa avvenuta nel gennaio 1999, è inarrestabile la scia di appuntamenti incentrati sul musicista genovese con il cuore rossoblù.

 

“Alla prima partita della mia vita, sposai subito la squadra che portava il nome della mia città. Un amore mai tradito, il più solido della mia vita, fatta di contraddizioni continue”. Così lasciò in uno scritto Fabrizio De Andrè, originario della delegazione di Pegli, dove il Grifone ha insediato il proprio fortino da decenni. In via del Campo, per la circostanza, sono previste esibizioni musicali, esposizioni di materiale, fotografie inedite, testimonianze e interventi. Anche a Palazzo Tursi, sede del Comune, l’anniversario non è passato inosservato. Alle 17:30 è in programma un concerto gratuito.