Media Partner

ZIMA PROTAGONISTA ALL’EUROPEO UNDER 21

19 giugno 2017, 13:22

 

Forse una piccola incertezza sul primo gol. Ma anche un paio di interventi che hanno salvato la porta, oltre a una grandissima parata, sul calcio di rigore nel finale battuto da Selke e neutralizzato con un tuffo da superman. Lukas Zima, portiere di scuola Genoa e titolare nell’Under 21 della Repubblica Ceca, è stato protagonista all’Europeo in corso, nonostante la sconfitta (2-0) con la Germania al debutto della sua rappresentativa. Il gigantesco portiere di Hradec Králové, 195 cm e secondo in altezza nell’ultima Serie A Tim, preceduto solo dal milanista Gigio Donnarumma, ha attirato su di sé commenti positivi e l’interesse degli osservatori. Lukas da anni fa parte della scuola portieri del Grifone, si era messo in luce già all’Europeo U.17 e poi al Mondiale di categoria. La seconda partita del girone lo vedrà impegnato proprio contro l’Italia, in cui militano il difensore Davide Biraschi e il centrocampista Danilo Cataldi, suoi compagni nell’ultima annata a Genova. Un piccolo derby in famiglia. Al motto di vinca il migliore, fuori i secondi. “L’Italia gioca un buon calcio, sarà dura per noi, ma tutto è possibile. Cataldi scherzava  con me nello spogliatoio quando sosteneva, prima di partire per il ritiro, che non ci sarà partita nella gara contro di noi. Chi vince comunque ha la cena pagata”.