Cinesini e attrezzi, paletti e macchinari, sagome e barriere. Spazi ristretti o più ampi. Una giornata da full-immersion, caratterizzata da un’altra doppia sessione, al centro di allenamento rossoblù. All’aperto e al chiuso il gruppo è stato sottoposto agli straordinari, smarcando aspetti atletici e tecnici, sullo sfondo delle infarinature per il match con la Fiorentina. Un bel clima non solo dal punto di vista meteorologico. Se in infermeria continuano a non registrarsi problemi, il rientro dall’Under 21 di Rovella e Scamacca, di nuovo a disposizione del tecnico, ha dato impulso agli allenamenti rimescolando le carte nel mazzo. Tra esercitazioni e partitine, lo staff ha compiuto un monitoraggio a vasto raggio, in attesa di riaccogliere a Pegli i nazionali attualmente impegnati.

 

 

NEWS CORRELATE

Prossima partita

Parma
- VS -
Genoa
05-02-2023 16:15