Nuovi sprint sulla corsia di sinistra. I tifosi sotto i Distinti e la Tribuna, cronometri alla mano, avranno da roteare gli occhi per tenere nel cono visivo Antonio Barreca. Uno che quando viaggia, alza l’alettone e aziona il turbo. Casa, dolce, casa. Dopo l’esperienze all’estero, quanto è bello tornare in Italia? “Già a gennaio si era presentata la possibilità di venire, poi non sono combaciate le cose. L’annata in Francia e Inghilterra è stata complicata. Mi è servita però per maturare sotto l’aspetto umano e mentale, un bagaglio che porto dietro. La Serie A è il campionato in cui sono cresciuto, tornarci in un club storico come il Genoa mi rende felice. Sono un quinto di sinistra che si può adattare da esterno nella quattro. Diversi compagni li conoscevo. Stiamo facendo fatica come è normale in questo periodo. Il mister è molto preparato, ha idee chiare in testa da trasmettere”.

 

 

NEWS CORRELATE

Prossima partita

Genoa
- VS -
Benevento
20-08-2022 20:45