Dove eravamo rimasti? A quel viaggio lungo la via della seta. Ora il ritorno. Cucito con il filo dei primi tre punti. Bentornato a mister Gabriele Gervasi! Rientrato nei quadri del settore giovanile dopo l’esperienza in Cina, dove allenava la ‘Primavera’ del Jiangsu Suning. Migliore esordio (2-1 al Torino) non poteva esserci con l’Under 17. “Una scelta di cuore e famigliare” spiega con timbro squillante felicità. “Ringrazio il Genoa, il responsabile Sbravati, tutta la dirigenza per avermi riaperto le porte. Grazie ai mister Murgita e Briata, allo staff, per il lavoro compiuto con i ragazzi”. Gli stessi che aveva portato alle finali nazionali due anni fa. I baffi sono spuntati su qualche volto. “Qualcuno si è alzato di 20 centimetri. Dico la verità: ho stentato a riconoscerlo. Ho fatto una grandissima esperienza in Oriente. Grazie anche al Jiangsu per avermi lasciato partire”.

 

 

NEWS CORRELATE

Prossima partita

Genoa
- VS -
A.S.Cittadella
04-12-2022 15:00
Stadio Luigi Ferraris