Si ferma a Bologna la rincorsa della Primavera alla vetta. I grifoncini incamerano la seconda sconfitta, perdendo con il minimo scarto (1-0) una partita tirata e piuttosto equilibrata per volumi di gioco. I padroni di casa, imbattuti tra le mura amiche, hanno sbloccato il match su rigore alla mezzora, concesso per l’atterramento di Cangiano, lanciato a rete, da parte di Vodisek. Mazza firmava il vantaggio. Poco incisivo in attacco, ma in partita il Genoa. Una tripla occasione per pareggiare capitava dopo l’intervallo. Due volte Molla negava la gioia a Moro, sull’ultima ribattuta Klimavicius colpiva di testa a botta sicura, con Portanova che salvava sulla linea. Un gran tiro di Rovella respinto dal portiere confermava il buon momento dei ragazzi di Chiappino che inseriva Diakhatè e Buonavoglia giocandosi il tutto per tutto. Nel finale il Bologna bissava il legno colpito nel primo tempo.

 

NEWS CORRELATE

Prossima partita

Genoa
- VS -
FC Sud Tirol
08-12-2022 15:00
Stadio Luigi Ferraris