Un altro anno di vacche grasse per il settore giovanile. Tre squadre stanno ancora concorrendo per il titolo nazionale: due maschili e una femminile. Tra queste l’Under 17 di Luca Chiappino. Una vita nel Genoa colorata di un amore smisurato per il lavoro e competenze a prova di esame. “Un passo alla volta abbiamo migliorato i risultati in questa categoria. L’anno scorso eravamo entrati tra i i primi dieci, stavolta siamo nelle migliori otto. E’ un gruppo che ha sviluppato un percorso di crescita significativo sotto tutti gli aspetti, da quello caratteriale alla consapevolezza nei propri mezzi. Ognuno ha avuto la possibilità di implementare le conoscenze. E’ l’ultima leva che consente un certo tipo di lavoro per consegnare alla Primavera giocatori formati…”. L’andata dei quarti mette sulla strada un avversario proibitivo sulla carta. Domenica al San Carlo di Voltri i grifoncini ospiteranno l’Inter (ore 15). “Con la Roma i nerazzurri sono la squadra più forte del lotto. Anche se il pronostico cade dalla loro parte siamo determinati a dire la nostra. Il calcio è uno sport in cui non si parte battuti”.

 

 

NEWS CORRELATE

Prossima partita

Genoa
- VS -
FC Sud Tirol
08-12-2022 15:00
Stadio Luigi Ferraris