Le parabole della palla, dai campi alle piscine. Una terra di primati, profumi, storia, cultura. Paesaggi mozzafiato. La Liguria. Il 18 dicembre del 1911 il Genoa polisportiva inaugura la sezione pallanuoto. E come nel gioco del calcio, il vecchio Genoa esercita un ruolo preminente nella diffusione, su proposta di Enrico Pasteur. Si attiva la diplomazia. Si bussa alla porta della Federazione Italiana Nuoto. James Gilbert Sanders, chi era costui? Ricapitolando. Uno che sta al Genoa waterpolo, come James Richardson Spensley sta al Genoa e alla storia del football in Italia. Pionieri pure qui. Fu lui a dare impulso agli schizzi, ai trionfi a pelo d’acqua di quei campioni. E così il Genoa nel 1913, un anno dopo il suo ingresso, vinse il primo campionato nazionale di pallanuoto. Poi arriveranno altri tre scudetti prima e dopo la Grande Guerra. Quattro scudetti. Insieme ai nove del calcio fanno tredici. Tombola.

 

 

NEWS CORRELATE

Prossima partita

Genoa
- VS -
Benevento
08-08-2022 17:45
Stadio Luigi Ferraris