Date che scivolano dentro un solco speciale. Arano le anime, germogliano campioni. 7 Settembre 1893: la data della fondazione. Sette settembre, mica finisce lì. E’ il giorno della nascita riportata sulle carte d’identità di giocatori che sono un monumento nella storia del club. Vivente o non, non è qui la differenza. Calciatori capaci di volare sul campo con la velocità di un ghe(Pardo), senza lasciare tracce per gettarsi all’inseguimento (Julio Cesar Abbadie). Calciatori capaci di andare a prendere in cielo la felicità, con un guizzo di testa, per fare tremare lo stadio dalle fondamenta. Sempre più su (Tomas Skuhravy). Qualcuno ci ha lasciato, senza essersene andato mai del tutto. In qualcun possiamo rispecchiarci, per ammirare tratti di strada percorsi insieme. Dentro una capriola.

 

NEWS CORRELATE

Prossima partita

Parma
- VS -
Genoa
05-02-2023 16:15