Nome d’arte “Flipper”. Una scheggia impazzita. Un satanasso nel conficcare spine nelle difese avversarie. A ben intendere l’attitudine a dribblare, scartare, fintare. Anzi, finta e controfinta lo stile per scappare via. In sella al cavallo di battaglia. Il 15 giugno 1950 nasce a Brescia Giuseppe “Oscar” Damiani: dal 1976 al 1979 padrone della fascia destra del Grifone. Ha vestito la maglia rossoblù 97 volte. Trentanove i gol di cui 17 nella stagione 1978-79, baciata dal titolo di capocannoniere del torneo cadetto portato a casa. Entrato di diritto nella Hall of Fame dei giocatori che hanno contribuito a rendere tale la gloriosa storia del Club più antico in Italia. Il calcio nel sangue. Come dimostra la carriera di successo pure dopo aver appeso le scarpette al chiodo. Tanti auguri, Flipper!

 

NEWS CORRELATE

Prossima partita

Genoa
- VS -
A.S.Cittadella
04-12-2022 15:00
Stadio Luigi Ferraris