Evitare la pioggia? Missione compiuta. Proseguire la preparazione? Operazione eseguita. Divertirsi insieme? Obiettivo centrato. Il Genoa ha portato sacche e fagotti al Golf Club Sant’Anna Genova, nel comune di Lerca, dove ha smarcato il quarto appuntamento della settimana. Riscaldamento, allunghi. Esercitazioni. Poi tutti sul campo base e quindi nei prati affacciati sugli splendidi green per sfidarsi con palline, mazze e… battute al veleno. Un frizzo tira un lazzo. “Mica giochi a tennis, eddai…”. “Stai tagliando legna, non vedi?”. Una tecnica perfettibile, mettiamola così, sotto gli sguardi compiaciuti degli istruttori. Ce ne vuole. Una lezione di team building. Una boccata di ossigeno a polmoni aperti. Decisamente più a proprio agio nell’imbucare palloni nelle sfide di footgolf. “Raddrizza il piede, se no…”. “Prendi ripetizioni anche qui”. Arti inferiori battono superiori. A tre giorni dalla Spal, la squadra ha fatto gruppo con mister Motta e lo staff. Alla fine pranzo offerto dal tecnico nel ristorante della club-house. Una mattinata con il pollice su. L’isola che c’è. Forse l’unica risparmiata dagli scrosci.

 

 

 

NEWS CORRELATE

Prossima partita

Genoa
- VS -
FC Sud Tirol
08-12-2022 15:00
Stadio Luigi Ferraris