Come a Pegli pure a Zingonia si registrano pesanti assenze causa impegni dei nazionali. Se in nove hanno lasciato la Liguria nell’organico di mister Andreazzoli, in tredici hanno salutato i compagni in quello del tecnico Gasperini. Il ricorso a numerosi giovani della Primavera, o comunque delle leve più vicine, non è una scelta degli allenatori in questi giorni, quanto un palliativo dettato dalle necessità. Alla ripresa ieri dei lavori del team orobico erano solo una decina gli elementi della prima squadra al lavoro. La preparazione del lunch-match con l’Atalanta (domenica 15 settembre, stadio Ferraris, ore 12:30) presuppone oggettive difficoltà, superabili con il rientro dai viaggi. Tra una settimana le rose riprenderanno forma.

 

NEWS CORRELATE

Prossima partita

Genoa
- VS -
FC Sud Tirol
08-12-2022 15:00
Stadio Luigi Ferraris