Gente di mare, liguri doc. Come Stefano Sturaro e Francesco Cassata nella rosa attuale. O come Marco Carparelli, 47 gol in 157 partite con la maglia del club più antico in Italia. Nato il 4 giugno del 1976 a Finale Ligure, “Carpa” ha vestito il rossoblù dal luglio 1999 al gennaio 2003, prima di un’altra parentesi dal gennaio al giugno 2005. Sapore di mare, sapore di gol. E di punti. Rapido, generoso. Con una tempra che esplodeva a Marassi e negli stadi che lo hanno visto protagonista in una carriera estesa a elastico. Un amore verso il gioco più bello del mondo, testimoniato dalla voglia di rincorrere ancora il pallone, a 40 anni suonati da un pezzo, per continuare a timbrare pure a livello dilettantistico. Tra i sogni di ragazzino c’era quello di giocare il derby sotto la Gradinata Nord, con i colori che porta tatuati sulla pelle. Detto, fatto. Il 20 marzo del 2000, con un colpo di testa, decise la stracittadina e consegnò la vittoria.

 

NEWS CORRELATE

Prossima partita

Genoa
- VS -
FC Sud Tirol
08-12-2022 15:00
Stadio Luigi Ferraris