Non basta alla Primavera una condotta quasi impeccabile nella prima parte. Al Bozzi di Firenze i grifoncini di mister Chiappino, in vantaggio con uno scavetto di Buonavoglia dopo un quarto d’ora, respingono i tentativi dei viola, sfiorano il raddoppio con Cenci (pallonetto fuori) nel recupero della ripresa, incassando subito dopo il pareggio sugli sviluppi di un contropiede capitalizzato da Pierozzi. Ai supplementari poi cala la notte per il 3-1 finale della Forentina che si prende la rivincita, dopo la goleada subita dai rossoblù in campionato. Ai quarti di Coppa Italia i toscani se la vedranno con il Milan. Un Genoa attento e concentrato, ben messo in campo, aveva imbrigliato per tutto il primo tempo la manovra dei padroni di casa. Alcuni interventi risolutivi di Drago e la cerniera difensiva avevano tenuto a lungo sul chi va là la squadra di Bigica. Nei supplementari l’inerzia della partita, affrontata dai due schieramenti con un turn-over forzato, è cambiata e il risultato è stato sigillato dalla doppietta di Spalluto.

 

 

NEWS CORRELATE

Prossima partita

Parma
- VS -
Genoa
05-02-2023 16:15