Quindici minuti di riunione. Tanto è durato il primo dei meeting che da qui al fischio d’inizio terranno banco alla vigilia e poi in occasione del match-day. La marcia di avvicinamento alla partita con i neroverdi è scattata dai blocchi. Alle 11:15 i giocatori hanno imboccato le scale di Villa Rostan che portano ai campi del Centro Signorini, rimesso a lucido dagli interventi degli ultimi mesi. Dopo il riscaldamento tecnico spazio a schemi, palle inattive e verifiche delle condizioni generali e dei singoli, in vista di un incontro di straordinaria importanza. Lavoro specifico per i portieri. La partenza a bordo della Freccia Rossoblù è prevista nel pomeriggio. Mercoledì il team rifinirà i preparativi nel ritiro di Reggio Emilia.

 

NEWS CORRELATE