Una festa a sorpresa, gli occhi che si fanno lucidi, la lingua che si scioglie in battute al fulmicotone. In manifesti per il futuro? “Ci ritroviamo per il centenario…”. Ha tagliato il traguardo dei 90 anni Gino Bondioli, giocatore, allenatore, ma, soprattutto, storica colonna per decenni, nel settore giovanile, degli osservatori attivi nel Lazio e nel Centro Italia. In un ristorante al Lido di Latina, sotto la regia della figlia Michela, degli amici e alla presenza del sindaco Damiano Coletta che lo ha premiato con una targa, personaggi del calcio di ieri e di oggi si sono radunati per regalargli una serata speciale. Speciale com’è stato il regalo recapitato dal Genoa. Tra i presenti l’attaccante Giuseppe Panico del Cittadella, esordio in A con il Genoa nel 2015. E il tecnico Mario Somma, giocatore del Grifo nei primi anni Ottanta.

 

NEWS CORRELATE

Prossima partita

Parma
- VS -
Genoa
05-02-2023 16:15