Total white. Poi bianche con strisce verticali blu e, dal 25 gennaio del 1901, eccole nella versione definitiva. Quella a quarti granata (rossi) e blu. La genesi delle prime divise di gioco del club pioniere del football in Italia conducono all’assemblea che diede il via libera a una scelta che non cambierà più. Una casacca destinata a essere scopiazzata in lungo e in largo in Italia, per l’immagine vincente e i trionfi che il Grifone conquistò in serie. In quella riunione i voti non furono unanimi. La proposta del socio Paolo Rossi ebbe la meglio per 5 suffragi a 4 sulla richiesta di conferma avanzata da Howard Passadoro. La fattura prevedeva una camicia chiusa con tre bottoni, colori alternati pure su polsini e colletti. Blu con risvolti rossi i calzettoni, i calzoncini di colore azzurro scuro.

 

NEWS CORRELATE

Prossima partita

Genoa
- VS -
A.S.Cittadella
04-12-2022 15:00
Stadio Luigi Ferraris