Lasciarsi alle spalle ciò che è stato. Compresi gli errori e quel pizzico di sfortuna nella partita con il Milan, per andare alla riscossa e cancellare il penultimo posto, in una classifica che resta corta dalla metà in giù. Al ‘Signorini’ Mimmo Criscito, liberatosi delle stampelle che lo avevano accompagnato a casa dopo l’infortunio, sta facendo valere i suoi gradi di capitano. Sebbene non disponibile per l’allenamento è rimasto a contatto con i compagni prima, durante e dopo, a margine delle terapie iniziate per il recupero. Per qualche settimana il Grifone non potrà contare sul suo apporto in campo (“la diagnosi poteva però essere peggiore…”). Resta una presenza importante al di fuori.

 

 

NEWS CORRELATE

Prossima partita

Parma
- VS -
Genoa
20-10-2019 18:00
NULL