Ripresa delle competizioni a gennaio, sia per la prima squadra (a Roma con i giallorossi il 12 gennaio) che per la Primavera (in trasferta con il Sassuolo il giorno 10). Il debutto nel nuovo anno coinciderà per entrambe con la disputa degli ottavi di Coppa Italia. Partita secca. Il Genoa Primavera ha raggiunto gli ottavi superando a ottobre la Virtus Entella (2-1) nei 32mi e a novembre il Milan (2-1 d.t.s.) in Lombardia nei 16mi. I grifoncini contenderanno agli emiliani (prima uscita in Coppa per loro, nell’attuale stagione, grazie al ranking acquisito) il passaggio ai quarti, dove la vincente troverà una tra Cagliari e Torino. L’esordio nel 2023, sul versante invece del campionato Primavera 2 in cui Accornero e compagni guidano, al giro di boa della sosta, il girone A con 33 punti su 39 disponibili, vedrà il Genoa impegnato ad Arenzano, sabato 14 gennaio (ore 14:30), con il Lanerossi Vicenza.