Celebrare la conquista di uno scudetto nel giorno del compleanno. C’è pure questa nella storia a strati del Genoa Cricket and Football Club. Una giornata spessa, quel 7 settembre del 1924. Dopo la vittoria nella finale di andata a Genova (3-1), il Grifo pareggia 1-1 in casa del Savoia: una sfida entrata nella leggenda, oltre che nei cuori di intere generazioni, sia al nord quanto al sud. Al di là dei risultati, il bello del calcio. Quando le corde dei sentimenti tendono verso il futuro. Non si sfilacciano nel recinto del passato. Vantaggio rossoblù di Moruzzi, pareggio dei bianchi con Mombelli. Un altro capolavoro del presidente Sanguneti e mister Garbutt. Nomi mitologici (De Prà, Moruzzi, De Vecchi, Barbieri, Leale, Bellini, Catto, Santamaria, Burlando, Bergamino, Sardi etc.) dipingono un’altra impresa. Il nono scudetto, la grandeur del campo.

 

NEWS CORRELATE

Prossima partita

Parma
- VS -
Genoa
05-02-2023 16:15