Qui di seguito alcune indicazioni utili gentilmente fornite dalla Spal a beneficio dei supporter genoani per la trasferta di sabato a Ferrara. L’apertura dei varchi di accesso allo stadio è fissata alle ore 12, due ore prima del fischio d’inizio.

COME RAGGIUNGERE LO STADIO IN AUTO
I tifosi che arriveranno a Ferrara in auto dovranno uscire al casello di FERRARA SUD seguendo poi questo percorso: raccordo SS. 723 (tangenziale Ovest), uscita svincolo Fiera, Via della Fiera, Via Ferraresi, rotatoria Argine Ducale, Via Mulinetto, Via Ippolito d’Este, Via Darsena, Corso Isonzo, Corso Piave – parcheggio ospiti.

PERCORSO DI RITORNO FINO AUTOSTRADA
Parcheggio ospiti, (Corso Piave), Corso Isonzo, Via Darsena, Via Ippolito d’Este, Via Mulinetto, rotatoria Argine Ducale, Via Ferraresi, Via della Fiera, SS. 723 (tangenziale Ovest), Casello Ferrara Sud.

ARRIVO IN TRENO ALLA STAZIONE DI FERRARA
Uscita sottopasso Ferroviario di Via Del Lavoro, terminal Bus navetta T per lo stadio.

MODALITA’ RITORNO ALLA STAZIONE FERROVIARIA
E’ previsto il servizio navetta per riportare i sostenitori alla Stazione Centrale.

PARCHEGGIO OSPITI
Al fine di garantire la migliore accoglienza e sicurezza, ai tifosi ospiti è riservato un apposito parcheggio adiacente al settore ospiti dedicato allo stadio, delimitato da recinzioni tipo Betafence e presidiato da personale steward. L’accesso al Park avviene dal varco di Corso Isonzo, incrocio Corso Piave.
Attraverso il varco di deflusso posto in Corso Piave sarà possibile, fino a due ore e mezza prima dell’inizio dell’incontro, uscire dal parcheggio dedicato e recarsi a piedi verso il centro della città di Ferrara, distante circa 1 km. dallo stadio “Paolo Mazza”. Poi non sarà più possibile uscire invece dalla zona delimitata e si attenderà, in loco, l’apertura dei varchi di prefiltraggio che avverrà due ore prima della gara.
Gli ospiti in possesso di regolare tagliando di accesso per i settori di tribuna, dopo aver effettuato i primi controlli dei titoli presso il varco in via Corso Piave, verranno guidati dagli steward attraverso appositi passaggi ai settori di appartenenza.
La zona dedicata al parcheggio è situata all’interno di un quartiere residenziale monitorato da un servizio di videosorveglianza. Si richiede, pertanto, il rispetto delle norme di igiene pubblica e decoro urbano. Atti vandalici e contrari alla pubblica decenza verranno rilevati e i responsabili sanzionati come da normativa di riferimento.

INFORMAZIONI GENERALI
Si rammenta ai tifosi ospiti che l’acquisto del biglietto di accesso all’impianto sportivo comporta l’implicita accettazione del regolamento d’uso dello stadio “Paolo Mazza”. Il titolo di accesso è personale e all’interno dell’impianto è obbligatorio prendere posto sul posto assegnato e indicato sul biglietto. Al termine della gara i tifosi ospiti sono invitati ad attendere le indicazioni del personale steward per procedere, nei tempi stabiliti dal funzionario responsabile dell’ordine pubblico, al regolare deflusso verso l’esterno del settore. Si raccomanda di presentarsi ai varchi per i controlli con ampio anticipo per agevolare le procedure di ingresso ed evitare lunghe file ed assembramenti all’esterno dell’impianto sportivo.

VIDEOSORVEGLIANZA E TRATTAMENTO DATI PERSONALI
Si segnala che l’impianto sportivo P. Mazza è controllato da un sistema di registrazione audio-video posizionato sia all’interno che all’esterno, i cui dati sono trattati secondo le disposizioni previste dal D. Lgs. 196 del 30 giugno 2003 e dal D.M. 06/06/2005. Il trattamento dei dati personali è effettuato nel rispetto delle norme di legge.