Volume alto e volumi sostanziosi. La preparazione della sfida con il Torino è entrata nel vivo. Con il tono delle voci dei tecnici spinto all’apice durante alcune fasi, e i carichi corposi a cui è stato sottoposto il gruppo a due giorni dal match contro parecchi ex. Tra lavori sul campo e analisi negli uffici, a Villa Rostan il laboratorio è in ebollizione e le formule sono al vaglio. Prove, schemi e partitelle l’hanno fatta da padrone nel penultimo allenamento che introduce la vigilia, quando mister Motta terrà la conferenza (ore 13:30) e, dopo le verifiche conclusive, ufficializzerà i convocati per il ritiro. Sul fronte medico non si registrano novità. E’ ampio il ventaglio di scelte a disposizione, non leggibili invece le intenzioni di formazione.

 

 

NEWS CORRELATE

Prossima partita

Genoa
- VS -
A.S.Cittadella
04-12-2022 15:00
Stadio Luigi Ferraris