Venerdì 6, sabato 7 e domenica 8 novembre palla al centro e tutti in campo per Un Gol per la Ricerca, storica campagna di Fondazione AIRC promossa in collaborazione con Figc, Lega Serie A, TIM e AIA, per informare e sensibilizzare il pubblico dei tifosi e tutto il mondo del calcio sul tema cancro.

Un momento che assume ancora maggiore importanza quest’anno in cui la pandemia di Covid-19 ha influito negativamente sui progressi della ricerca oncologica, rallentando l’attività nei laboratori e, soprattutto, il trasferimento dei risultati ai pazienti. Un ritardo che è possibile colmare, a beneficio del lavoro dei ricercatori AIRC, con uno o più SMS al 4 5 5 2 1.

Una grande squadra quella di Un Gol per la Ricerca che può contare su un gioco di squadra e diversi capitani, protagonisti della campagna. Una formazione che di anno in anno cresce e si rafforza grazie al contributo di tanti campioni del rettangolo verde. Quest’anno sono pronti a fare il loro personale gol per la ricerca anche Mattia Perin, Francesco Acerbi e Lorenzo De Silvestri. #GolPerLaRicerca

*Aiutaci a rendere il cancro sempre più curabile. Dona 2 euro con un SMS al 45521 dal tuo cellulare personale Wind Tre, TIM, Vodafone, Iliad, PosteMobile, Coop Voce, Tiscali oppure chiama il 45521 per donare da telefono fisso 5 o 10 euro con TIM, Vodafone, Wind Tre, Fastweb, Tiscali oppure 5 euro con TWT, Convergenze e PosteMobile. Con carta di credito su airc.it

AIRC

NEWS CORRELATE

Prossima partita

Genoa
- VS -
FC Sud Tirol
08-12-2022 15:00
Stadio Luigi Ferraris