Dal Genoa… al Genoa. Con la maglia della Juventus timbrò una sola presenza nel massimo campionato, proprio in una partita a Marassi contro il Grifone. Era il 18 giugno del 1933, la Vecchia Signora perse 3-2. Sconfitta indolore dato che si cucì ugualmente lo scudetto. Del Vecchio Balordo, dopo il trasferimento avvenuto nel 1935/36, è stato simbolo, guida e idolo dei tifosi. Mario Genta, nato a Torino il 1° marzo del 1912, è uno dei mammasantissima della storia. Un mediano arcigno, muro di determinazione. Il Genoa lo prelevò dal Pavia, aveva 23 anni e rimase per un decennio: 222 le gare in campionato e 7 gol. In rossoblù vinse la Coppa Italia nel 1937 guadagnandosi la Nazionale. Beh, fece parte dei 22 che, in Francia, vinsero il Campionato del Mondo. In seguito è stato un apprezzato allenatore.

 

 

NEWS CORRELATE

Prossima partita

Parma
- VS -
Genoa
05-02-2023 16:15