Scatti e tiri, assetti e partitelle. L’allenamento di pre-vigilia, in attesa della sfida con il Perugia, si è consumato nella prima parte di giornata, con mister e staff in cattedra per curare i dettagli. A due giorni dal match la preparazione ha imboccato il rettilineo che porta al primo traguardo stagionale. Dopo il riscaldamento con torelli a tema, il gruppo è stato sottoposto a una serie di esercitazioni tecniche, con un numero variabile di giocatori impiegati e poi partitelle di verifica per assimilare i concetti. Un lavoro proficuo chiuso dal pranzo collettivo a Villa Rostan, nella sede del club, dove proseguono le pratiche attinenti operazioni di mercato in via di definizione.

 

 

NEWS CORRELATE

Prossima partita

Genoa
- VS -
Palermo
10-02-2023 20:30
Stadio Luigi Ferraris