Ultime rincorse per la rappresentativa Primavera, attesa dal congedo in campionato e dalla trasferta con il Milan. Oggi è giornata di vigilia, e rifinitura, per i grifoncini. Si gioca già mercoledì al “Vismara” di Milano (ore 15). Come il Genoa di mister Chiappino e del ds Taldo, i rossoneri non hanno impellenze di classifica o aspirazioni play-off. Per Serpe e compagni, reduci da una stagione positiva nonostante le complicazioni e dalla goleada con la Lazio (5-0), c’è la possibilità, in caso di successo, di sorpassare gli avversari e scalare posizioni. E’ stata già approvata intanto dagli organismi istituzionali, guardando al futuro, la riforma del torneo. Nel campionato 2021/22 si passerà da 16 a 18 squadre. Due le retrocesse 2020/21 (una è l’Ascoli), a fronte di quattro promosse (tra cui Napoli e Lecce). Il prossimo “Primavera 1 Tim” sarà regolato da tre retrocessioni, con tre promozioni dal “Primavera 2 Tim”.

 

 

NEWS CORRELATE

Prossima partita

Genoa
- VS -
FC Sud Tirol
08-12-2022 15:00
Stadio Luigi Ferraris