Carte d’imbarco e valigie alla mano. I convocati sono partiti per rispondere alle chiamate dei tecnici federali. C’è chi ha percorso lunghe tratte. E chi invece ha girato l’angolo per la brevità del viaggio. Il primo a scendere in campo, dopo il debutto vincente, sarà Kouamé nel match di martedì contro il Sudafrica. Il giorno 15 parteciperà a quello tra la sua Costa d’Avorio e lo Zambia, sempre per la Coppa d’Africa U23. L’Italia U21 di Pinamonti gioca il 16 e il 19 con Islanda e Armenia. La Colombia U23 di Agudelo sfida il Giappone il 17 novembre. Il 15 e 18 sono le date che vedranno la Danimarca di Ankersen e Schone impegnata contro Gibilterra e Irlanda. La Macedonia di Pandev affronta il 16 e 19 Austria e Israele.

 

 

NEWS CORRELATE

Prossima partita

Genoa
- VS -
Benevento
20-08-2022 20:45