Determinati a migrare verso la meta tracciata sulla carta. In mezzo a nuove condizioni, nuove regole. E con un tour de force, sulla rotta, racchiuso in dodici impegni senza respiro. Uno via l’altro. Al conto alla rovescia manca poco. Un paio di settimane e la Serie A Tim torna in campo. “Abbiamo davanti una sfida da affrontare senza timori o scusanti. Servirà un periodo di adattamento a un contesto insolito ma, dopo il rodaggio, credo che i valori delle squadre verranno fuori. Questo finale è qualcosa che assomiglia a un compromesso, noi vogliamo ripartire dallo spirito che avevamo prima e senza dimenticare ciò che è accaduto. Sarà necessario prendere le misure nel più breve tempo possibile e concentrarci su ciò che è nelle nostre possibilità per non disperdere energie inutili. I giocatori si sono allenati con professionalità durante il break intercorso e questo va a loro merito”.

 

 

NEWS CORRELATE

Prossima partita

Ascoli
- VS -
Genoa
11-12-2022 15:00