Onda su onda. Pronti a cavalcare le emozioni della partita tra il Genoa e l’Hellas Verona. Il Vecchio Grifone, il club più antico del calcio italiano, sta trascorrendo l’attesa nel ritiro che lo ospita dalla serata di sabato, prima di imboccare più tardi le strade che portano al Ferraris. Un risveglio neuro-muscolare, nel salone al primo piano, ha spezzato in due la mattinata dopo la colazione che ha aperto il programma del match-day. Sotto gli occhi del tecnico Nicola, un blocco unico con dirigenti e staff, i preparatori hanno diretto i lavori prima del rientro nelle camere. Pranzo e riposo. Ma soprattutto la riunione tecnica, prima di salire sulla Freccia Rossoblù, chiuderà il cerchio e scioglierà le ultime riserve.

 

NEWS CORRELATE