Trentasei anni compiuti a luglio, fascia di capitano, Recordman di presenze e di gol con la nazionale macedone. Goran Pandev è andato in rete nel match con la Lettonia valido per le qualificazioni al prossimo Campionato Europeo. E’ stato lui a segnare il primo dei due gol con cui la selezione ha marcato la vittoria e tre punti. Con tanti saluti alla carta d’identità. Nel pomeriggio mister triplete è atteso a Villa Rostan per un check di controllo. Dall’eterno campione, al baby prodigio. Alle 18:30 l’Italia U.21 di Pinamonti gioca contro il Lussemburgo. E’ la prima partita ufficiale nella gestione del nuovo coach Nicolato dopo l’amichevole con la Moldavia. E’ l’ultimo impegno prima del rientro alla base per il bomber di Cles.

 

NEWS CORRELATE

Prossima partita

Genoa
- VS -
A.S.Cittadella
04-12-2022 15:00
Stadio Luigi Ferraris