Una squadra che lotta e fa a sportellate. E così il suo centravanti. Una prestazione maiuscola quella di Pinamonti, novanta minuti a combattere con i giganti della retroguardia. Sponde, triangolazioni, rincorse e un paio di conclusioni. La punta della piramide su cui sta lavorando mister Motta. “Abbiamo giocato da squadra, come ha chiesto il tecnico. Prima del match ci ha detto di fare la nostra partita, battendo sul tasto di non farci condizionare dalle qualità degli avversari. Credo che ci siamo riusciti. Ogni attaccante vuole sempre fare gol. Io sono sereno perché stiamo migliorando sia nel gioco che a livello di intese, e questo giova di sicuro alle punte. Preferisco mettermi a disposizione della squadra, così come i miei compagni. Siamo stati protagonisti di una gran bella prestazione, peccato solo per il risultato che non ci premia. Vogliamo continuare con questo piglio domenica”.

 

NEWS CORRELATE

Prossima partita

Genoa
- VS -
FC Sud Tirol
08-12-2022 15:00
Stadio Luigi Ferraris