I denominatori comuni delle ultime sortite della Primavera a Begato 9? Gol, spettacolo e vittorie. Dopo il trionfo contro l’Inter (4-3) ecco nuovamente in scena emozioni, reti e ribaltoni. Nel quartier generale del settore giovanile rossoblù in scena il secondo turno di Tim Cup. Dopo il successo contro l’Empoli nella competizione, ecco l’Entella. I Grifoncini partono subito forte, con la marcatura immediata di Buonavoglia grazie a uno spiovente defilato. Match in discesa? Macché. I chiavaresi non ci stanno e infilzano per tre volte la porta genoana, con Buso e due volte con Costa. Si va al riposo sull’1-3. Mister Chiappino negli spogliatoi tocca i tasti giusti. Moro di testa e Masini con una zampata la riacciuffano, rispettivamente su assist di Rovella e Eboa. Le lancette girano. Si inizia a sentire odore di supplementari, quando a dieci dal termine il biancoceleste Villa ci prova dalla distanza e trova il quarto gol. Una montagna da scalare. Ma il sangue rossoblù ribolle proprio in questi momenti. Ed ecco che capitan Bianchi mette la testa sull’ennesimo traversone di Rovella e fa 4-4. Ma il gol è ancora nell’aria. Non ancora sazio, il capitano trova il modo di “mordere” ancora una volta, a tempo scaduto, e portare il risultato sul definitivo 5-4. Altalena di emozioni. Vittoria che sancisce il passaggio del turno. Passa il Grifo. Che affronterà la Fiorentina negli ottavi di finale di Primavera Tim Cup.

 

NEWS CORRELATE

Prossima partita

Perugia
- VS -
Genoa
27-11-2022 15:00