Un Genoa da impazzire vince in rimonta sull’ex capolista Inter. Grifoncini imbattuti e ora secondi. Quattro successi e un pareggio. Non tradisce le attese il match al Begato 9 Stadium. Una partita spettacolare con sette gol, una traversa, ribaltamenti continui e due squadre di talento. I ragazzi di Chiappino prestano il fianco talora in difesa, ma lucidano la tecnica in fase di attacco sfoderando un carattere che fa la differenza. Capitan Bianchi traina il gruppo con una tripletta (sei reti in cinque partite) tracciando la rotta per la remuntada. Primo tempo più imballato chiuso sull’1-1. Vantaggio ospite di Schirò (tripletta anche per lui) e pareggio dal dischetto del 9 rossoblù a seguito di un fallo su Moro. Nella ripresa i nerazzurri si portano sul 3-1. Zennaro accorcia e riaccende le speranze. Bianchi colpisce una clamorosa traversa, Eboua e Cleonise aggiungono fantasia. Il Genoa prende la partita in mano. Il pari arriva con un colpo da biliardo dal limite dell’area. La pressione è costante. Il gol spartiacque piove al 93′ sugli sviluppi di una punizione di Rovella. Palo e tap-in vincente del cannoniere. L’Inter è battuta. Cadono i giganti.

 

 

NEWS CORRELATE

Prossima partita

Genoa
- VS -
FC Sud Tirol
08-12-2022 15:00
Stadio Luigi Ferraris