Ci sono le bandiere che indicano la direzione del vento. Il mulinare delle braccia di mister Nicola la strada da imboccare. Con il foglio del programma giornaliero tra le mani, incollato alle dita per non perdere una virgola di ciò che è stato messo nero su bianco a tavolino, il tecnico ha guidato le prove a tre giorni dalla visita al Milan, dopo la fase di attivazione a cura dei collaboratori e gli schemi da testare a giocatori schierati. Volano nell’aria altre parole mentre la squadra, al terzo allenamento della settimana, disputa la partitella sul campo vicino alla sede, sotto gli sguardi dei dirigenti. Una girandola di avvertenze, un’altalena di soluzioni. Metti e togli la pettorina. “Uomo… dentro… ci siamo… esci…”. I lavori sono già a buon punto e dall’infermeria, dopo i recuperi certificati, non si registrano novità in termini di nuovi infortuni. Venerdì altra tappa al ‘Signorini’ con colazione e pranzo sempre in club-house.

 

 

NEWS CORRELATE

Prossima partita

Genoa
- VS -
FC Sud Tirol
08-12-2022 15:00
Stadio Luigi Ferraris