Da quel punto di osservazione privilegiato, al centro della difesa, le cose si vedono con chiarezza. Proprio come gli avversari, e i pericoli, che arrivano incontro palla al piede. “E’ tutta da giocare la corsa salvezza. Con due vittorie chi è attardato può rientrare nel treno di quelle in lotta” sottolinea Ivan Radovanovic, alla vigilia delle 300 partite in Serie A Tim, nell’intervista di Tuttosport. “Ha ragione il mister, non possiamo rilassarci. Serve una prova di maturità convincente contro l’Hellas Verona, una squadra forte che va a mille all’ora. Sarà una gara difficile in cui cercare di approfittare del buon momento che stiamo attraversando. Il ricordo di quanto abbiamo sofferto nella prima parte del campionato, e nei finali delle scorse stagioni, è nitido in ognuno Quest’anno vogliamo che sia un’altra storia”.

 

 

NEWS CORRELATE

Prossima partita

Genoa
- VS -
A.S.Cittadella
04-12-2022 15:00
Stadio Luigi Ferraris