Primi a vincere il campionato nazionale di foot-ball. Primi a trionfare in quello di water-polo. Ebbene sì. Proprio quella pallanuoto che vede la Liguria sul tetto di regione più decorata in questa disciplina, non solo per gli straordinari risultati dalla capo-fila Pro Recco. Della serie c’era una volta un Genoa che indossava le calotte, sfidava i marosi e coglieva successi che galleggiano come raggi di sole nella loro lucentezza. Il 17 agosto del 1919 i rossoblù, immersi sino al collo nelle acque del lago di Como, superarono nello spareggio finale la Rari Nantes Milano per 4-0. Fu il terzo scudetto dei quattro che alloggiano, ramo pallanuoto, nel palmarés del club. Vassallo e una tripletta di Olivari firmano l’impresa, completata dagli altri componenti il Settebello: Nielsen, Bertoli, Bafico, Strassera e Rolla.

 

 

NEWS CORRELATE

Prossima partita

Venezia
- VS -
Genoa
14-08-2022 20:45