Un gran bel Genoa. Quello che ci voleva per mettere in cantiere una domenica coi nervi più distesi. Una boccata d’ossigeno, anche se la lotta è all’inizio. Vietata ai deboli di cuore. Contro la Spal, fuori casa, saranno già in palio punti pesanti che valgono doppio. Il tecnico Thiago Motta ha dato due giorni di permesso dopo il rientro a notte fonda da Capodichino. Un viaggio di ritorno decisamente più tranquillo che all’andata, transitato in mezzo alle perturbazioni. Martedì il gruppo, senza i nazionali, ripartirà con una doppia seduta. In mattinata è fissata una sessione di test aerobici. La settimana della sosta sarà utile per i recuperi effettivi di Criscito e Favilli. Pure Sturaro ha imboccato, con le cautele del caso, la strada del rientro dopo gli esiti dell’ultimo consulto specialistico. Ha avuto il via libera per aumentare per gradi i giri nel motore.

 

NEWS CORRELATE

Prossima partita

Spal
- VS -
Genoa
25-11-2019 20:45
NULL