Mollare gli ormeggi. Salpare verso la partita con la Lazio. Di buon mattino al Centro Signorini il tecnico Nicola, prima di ritrovare i giocatori a tu per tu dopo due giorni di lontananza, ha tracciato la rotta per la settimana. Barra dritta e via col vento. La serie positiva non ha spazzato le nubi sopra il terzultimo posto e, sulle carte del calendario, c’è un impegno che fa drizzare i capelli pure a chi non li ha. Dopo le fasi iniziali in palestra il gruppo, integrato da quattro giovani della Primavera, ma privo di infortunati o convalescenti, si è ricompattato con un allenamento di prevalente matrice tecnica. Tra esercitazioni e richiami, allunghi e partitelle tra uomini in pettorine arancioni e verdi, davanti ai dirigenti più a contatto con il team, la sessione si è chiusa nel giro di un’ora e mezza effettiva. Appuntamento mercoledì per svolgere un programma misto.

 

 

NEWS CORRELATE

Prossima partita

Genoa
- VS -
FC Sud Tirol
08-12-2022 15:00
Stadio Luigi Ferraris