Padrone dell’area con Zapata. Furbizia sudamericana, garra da vendere, capacità di spazzare e, udite, udite, pure di ripartire. Se la porta è rimasta inviolata, nella tana del Napoli, il Genoa deve alzare il primo monumento a loro. Capaci di rendere inoffensive decine di incursioni azzurre, respinte dagli scogli. “Siamo contenti del risultato. Abbiamo tenuto bene il campo e concesso poche opportunità al Napoli. Peccato perché abbiamo avuto qualche opportunità da sfruttare per prenderci i tre punti. Sarà per la prossima volta. Dobbiamo essere orgogliosi di avere avuto più possesso palla degli avversari su questo campo difficile. Il Napoli? Pensiamo a noi e a fare punti per migliorare la nostra classifica”.

 

NEWS CORRELATE

Prossima partita

Spal
- VS -
Genoa
25-11-2019 20:45
NULL