Un faro nel cerchio di centrocampo a dettare la regia tra le maglie (verdi!) dell’Italia Under 19, nella partita in casa dei dominatori a livello giovanile degli ultimi anni in campo internazionale. Esame superato a pieni voti contro i ragazzi della Spagna. E’ finita 1-1 l’amichevole disputata oggi a Madrid da Nicolò Rovella, tra i giovani più promettenti in forza alla Primavera allenata da Luca Chiappino, contro la selezione iberica. Il primo match del 2020 del team diretto dal tecnico Alberto Bollini. Un test probante per iniziare a chiudere il cerchio, in vista della fase Elite dell’Europeo che sarà ospitata proprio in Italia, contro Slovenia, Islanda e Norvegia. All’11′ gli azzurrini erano passati in vantaggio con un colpo di testa di Vergani (Inter). Nei minuti finali della ripresa il pareggio firmato da Sainz. Della comitiva faceva parte anche il difensore rossoblù Laurens Serpe. A febbraio a Lecco prossimo appuntamento contro la Svizzera.

 

 

NEWS CORRELATE