Non sempre le ciambelle escono con il buco. E la realtà corrisponde ai desideri. Breve e poco fortunata fu l’esperienza sotto la Lanterna di Salvatore ‘Todo’ Calvanese, spentosi nei giorni scorsi all’età di 85 anni. Era nato e cresciuto a Buenos Aires, una sorta di seconda patria per chi parli il dialetto genovese. Una stagione al Genoa, 25enne, nella Serie A 1959/60. Da mezzala più che da centravanti. Senza che l’intesa con Julio Cesar Abbadie, totem rossoblù, spiccasse per così dire il volo. Si contarono 15 presenze in campionato. Insieme al non trascurabile contributo, con le sue reti, per il terzo posto in Coppa Italia. Nel Belpaese indossò anche le maglie di Catania e Atalanta.

 

Il Genoa Cricket and Football Club esprime il proprio cordoglio per la scomparsa di ‘Todo’ Calvanese.

 

NEWS CORRELATE

Prossima partita

Genoa
- VS -
FC Sud Tirol
08-12-2022 15:00
Stadio Luigi Ferraris