Tra i padri fondatori. Pochi altri come James Richardson Spensley e Herbert Kilpin, pionieri di Genoa e Milan, apposero un timbro così indelebile sullo sviluppo del football nel Paese. Due leggende accomunate dalla provenienza: old England, big fashion. Uno di fronte all’altro in quelle finali memorabili dei primi campionati federali. Il tramonto dell’Ottocento, l’alba del Novecento. Una passione autentica spesa a ricoprire più ruoli. Calciatori, capitani, manager, allenatori. Dalla Piazza d’Armi del Campasso al Campo Trotter. C’è un filo che lega il ricordo di chi ha vinto scudetti ma soprattutto l’immortalità. Non solo nella genesi dei club. Non non solo nelle comunità dei supporter. Storie di uomini che hanno fatto la storia.

 

 

NEWS CORRELATE

Prossima partita

Ascoli
- VS -
Genoa
11-12-2022 15:00