Entrare tra le sedici che si giocheranno la conquista del trofeo, dimenticando la delusione per l’immeritata sconfitta con il Torino. Tra Coppa Italia e campionato si dipana la settimana del ‘Vecchio Balordo’, in ritiro da ieri per il match con l’Ascoli (ore 18). In mattinata lo staff ha radunato la squadra per una riunione tecnica. I venti convocati dI mister Motta si sono ritrovati, dopo la colazione, a ripassare le consegne e focalizzarsi sulle caratteristiche degli avversari, reduci dall’ottima prova con la Salernitana. “A Marassi veniamo a giocarcela” ha puntualizzato il tecnico Paolo Zanetti, il più giovane in Serie B. “Ci teniamo a fare bene con il giusto spirito e umiltà. Il turn-over è necessario considerando le energie spese sabato e la prospettiva dell’incontro con l’Empoli”.

 

NEWS CORRELATE

Prossima partita

Genoa
- VS -
Sampdoria
14-12-2019 20:45
Stadio Luigi Ferraris