Un uno due bruciante che spezza le gambe. E poi la terza rete durante l’assalto all’arma bianca alla ricerca della fiammata che potesse riaprirla. La trasferta contro l’Inter allo stadio Breda di Sesto San Giovanni non porta i frutti sperati. Contro la terza forza del campionato, Bianchi e compagni non riescono a dare continuità dopo la vittoria 3-0 sul Chievo. E non riesce il bis contro i nerazzurri, dopo il successo all’andata in rimonta per 4-3. Per i ragazzi di mister Chiappino uno stop che non smorza le ambizioni di guardare in alto e puntare i playoff: la zona ambita rimane sempre a portata, senza dimenticare però di guardarsi le spalle. E resta anche l’orgoglio per la convocazione per lo stage da parte del Ct Mancini nei confronti di Rovella, oggi regolarmente in campo. In rete Mulattieri, Costa e Fonseca.

NEWS CORRELATE

Prossima partita

Venezia
- VS -
Genoa
14-08-2022 20:45