Ricominciamo. Come cantava qualcuno anni fa. A squarciagola. E’ l’input dopo le note dolenti di una sconfitta. Il percorso per rimettersi sulla strada. Al ‘Signorini’ il gruppo ha fatto quadrato in settimana per preparare la sfida con il Napoli, in uno stadio (previsti non più di 25mila spettatori) e in un ambiente particolari. Oggi in conferenza mister Thiago Motta ha avuto belle parole per Carlo Ancelotti. Tra i suoi mentori riconosciuti. “E’ una persona fantastica e gli auguro il meglio: se lo merita”. Prima della rifinitura il tecnico italo-brasiliano, assist-man nell’ultima conquista del Grifone in Campania (2009), si è intrattenuto a lungo con i giocatori. E chissà che dal cilindro non esca un’altra prestazione come con la Juventus. La rivale n° 1 del Napoli in questi anni.

 

 

NEWS CORRELATE

Prossima partita

Spal
- VS -
Genoa
25-11-2019 20:45
NULL