Addestramenti, esercitazioni. Lavori specifici con il pallone e partitelle, a carte mischiate, con l’utilizzo simultaneo di quattro porte. La continuazione dell’allenamento, iniziato con una sessione lunga e articolata in palestra, si è ramificata poi sull’ampiezza dei campi, tra gli input di Ballardini e del vice Regno, alla presenza dei dirigenti vicini al team. Tra porticine e birilli, gli sviluppi tecnico-tattici sono stati corredati dalle indicazioni dello staff, per la riproduzione dei movimenti finalizzati ad allenare linee di passaggio e verticalizzazioni. Tutti e quattro i portieri, a rotazione, sono stati presi in consegna dai preparatori. Nessuna novità di rilievo dall’infermeria. I giocatori hanno chiuso con il pranzo in club-house.

 

 

NEWS CORRELATE

Prossima partita

Ascoli
- VS -
Genoa
11-12-2022 15:00