Colpi da urlo piazzati pure dal ‘ceto medio’: i club che per fatturato sono fuori dalle prime cinque, sei posizioni nel ranking della Serie A Tim. Competere è un’impresa. Per tutti. Eppure campioni dai curricula che parlano da soli hanno detto sì questa estate, sull’altare delle proposte fomulate dalle proprietà, ma anche della passione popolare che si respira in ambienti dove si vive il calcio sette giorni su sette. E’ il caso di Genova e Firenze con gli arrivi di Lasse Schone e Frank Ribery. Il campionato tira e attira campioni a denominazione d’origine controllata. Gli stadi si riempiono. L’audience tv, all’estero, è in crescita nei 200 Paesi che trasmettono le partite.

 

 

NEWS CORRELATE

Prossima partita

Genoa
- VS -
Benevento
08-08-2022 17:45
Stadio Luigi Ferraris